giovedì 22 dicembre 2016

Anteprima "Spirito dell'inverno" di Indra Vaughn


Il Natale si avvicina sempre più e anche Amarganta ha deciso di farci un regalino a tema.
Il 24 Dicembre sarà pubblicato il romanzo Spirito dell'inverno di Indra Vaughn per la loro collana LGBT, disponibile sia in versione ebook che cartacea.
Cosa ne dite di trascorrere la Vigilia in compagnia di Nathaniel, Owen e il simpatico fantasma Gabriel?

Titolo: Spirito dell'inverno
Titolo originale: The Winter Spirit
Autore: Indra Vaughn
Data pubblicazione: 24 Dicembre 2016
Casa Editrice: Amarganta
Traduzione: Amneris Di Cesare
Genere: LGBT
Prezzo: €2,49 (ebook) - €10 (cartaceo)
Pagine: 138
Dove comprarlo: Amazon

Nathaniel gestisce un grazioso B&B ricavato da una vecchia villa. La sua vita scorre monotona dopo un’infanzia difficile e qualche rimpianto. I suoi unici riferimenti sono Elisa, la ragazza che lo aiuta con le faccende, e Gabriel, un fantasma dispettoso e antiquato che bivacca negli specchi dell’hotel da sempre. 
Quando in prossimità del Natale arriva Owen, di cui Nathaniel era infatuato da ragazzo, la routine subisce una scossa. Non solo Owen sembra intenzionato a recuperare il tempo perduto, ma Gabriel diventa di giorno in giorno più attraente consistente e invadente. L’amore può conquistare, ma può sconfiggere la morte? Ambientata tra i ghiacci del Michigan, una storia dolce e divertente, che scalda il cuore.


L'autrice

Dopo aver vissuto in Michigan, USA, per sette anni meravigliosi, Indra Vaughn è tornata in Belgio, alle sue antiche radici. Continua a consumare tè aromatici, a fare yoga ogni volta che il tappetino è abbastanza comodo e a divorare libri. Il tutto mentre fa da madre-single a un ragazzino e lavora come infermiera professionale. Scrive ancora storie di ragazzi e di amori non corrisposti che si augura continuino a trovare la strada verso la pubblicazione nonché a incrociare la via dei lettori, anche se magari ci vorrà un po’ più di tempo rispetto al passato. Se proseguirà a postare fotografie di strade invernali, invece, dovrete perdonarla: le tormente di neve del Michigan non si dimenticano così in fretta.  www.indravaughn.com


Cosa ne pensate? -

2 commenti:

  1. La trama mi incuriosisce e, come già detto, adoro le storie a tema Natale per le feste.

    RispondiElimina

I vostri commenti aiutano il blog a crescere e io adoro leggere i vostri pensieri!