venerdì 18 ottobre 2019

Recensione "Sex, not love" di Vi Keeland


Questi ultimi mesi sono stati parecchio duri per la sottoscritta, il mio tempo libero era dedicato in toto ad una persona che purtroppo alla fine è volata in cielo e la voglia di tornare a scrivere sul blog è latitante. Per il momento prendete quello che viene e spero, prima o poi, di tornare attiva al 100%. 
Oggi però la buona volontà ha prevalso e vi lascio il mio parere sulla lettura di Sex, not love di Vi Keeland.

Titolo: Sex, not love
Titolo originale: Sex, not love
Autore: Vi Keeland
Data Pubblicazione: 18 Giugno 2019
Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Genere: Contemporary Romance (M/F)
Prezzo: 7.99 (ebook) - €12.90 (cartaceo)
Pagine: 295
Dove comprarlo: Amazon

Hunter e Natalia si incontrano al matrimonio di amici comuni. Tra un lancio del bouquet, un brindisi e un ballo, l'attrazione è immediata. Dopo una serata divertente e un paio di baci mozzafiato, i due si salutano: Natalia torna a New York, mentre Hunter rimane in California. Di lei, gli resta tra le mani un numero di telefono... sbagliato. Quasi un anno dopo, i due si rincontrano in occasione della nascita della prima figlia dei loro amici e la chimica tra loro è immutata. Questa volta, però, Natalia, ancora determinata a tenere le distanze, rispedisce Hunter a casa con il numero di telefono... della madre, non immaginando neanche lontanamente che lui possa volare fino a New York e presentarsi a casa dei suoi per la cena di famiglia della domenica. Così, quando il lavoro di Hunter lo porta nella Grande Mela per alcune settimane, perché non lasciarsi finalmente travolgere dalla passione? In fondo è solo sesso, non amore. Almeno per ora...

Cosa ne penso...

Ormai dovremmo sapere bene che le storie di solo sesso hanno vita breve. Mantenersi su un livello puramente fisico sembra essere una buona idea, almeno in partenza, ma difficilmente il cuore riesce a rimanere in disparte. Lo sanno bene Hunter e Natalia che dopo varie peripezie riescono a dar sfogo alla loro passione per quello che dovrebbe essere un periodo di tempo limitato, ma che alla fine si desidererà trasformare in qualcosa di più duraturo.
La Keeland dà vita anche questa volta ad una storia all'apparenza già letta e quasi frivola, ma che nasconde invece piacevoli sorprese e messaggi forti.
Il doppio punto di vista ci permette di scavare nella psicologia di entrambi i protagonisti e abbiamo inoltre la possibilità di fare alcuni salti nel passato che risultano fondamentali per comprendere al meglio Hunter.
Il bagaglio emotivo di Nat e Hunter non è da sottovalutare e, seppure in modi diversi, ha contribuito in gran parte alla nascita delle loro paure e alla determinazione nel fuggire dall'amore.

venerdì 4 ottobre 2019

Blogtour "Sei di Corvi" di Leigh Bardugo: Ship con i fan


Dopo la mia recensione (QUI) di Sei di Corvi (Leigh Bardugo), vi propongo una tappa del Blogtour degna di una puntata di Barbara D'Urso. Parliamo infatti delle ship!

Titolo: Sei di Corvi
Titolo originale: Six of Crows
Autore: Leigh Bardugo
Serie: Sei di corvi (#1)
Data Pubblicazione: 24 Settembre 2019
Casa Editrice: Mondandori
Genere: Fantasy (M/F)
Prezzo: €8.99 (ebook) - €17.90 (cartaceo)
Pagine: 440
Dove comprarlo: Amazon

A Ketterdam, vivace centro di scambi commerciali internazionali, non c'è niente che non possa essere comprato e nessuno lo sa meglio di Kaz Brekker, cresciuto nei vicoli bui e dannati del Barile, la zona più malfamata della città, un ricettacolo di sporcizia, vizi e violenza. Kaz, detto anche Manisporche, è un ladro spietato, bugiardo e senza un grammo di coscienza che si muove con disinvoltura tra bische clandestine, traffici illeciti e bordelli, con indosso gli immancabili guanti di pelle nera e un bastone decorato con una testa di corvo. Uno che, nonostante la giovane età, tutti hanno imparato a temere e rispettare.


Ship con i fan

Ogni libro che si rispetti ha le sue ship e questa volta i fan si sono sbizzarriti alla grande!
Vi presento le coppie più gettonate attraverso alcune bellissime fanart di cui mi sono irrimediabilmente innamorata...
Fatemi sapere per chi tifate!

Cast completo
Character illustrations by Kevin Wada

venerdì 27 settembre 2019

Review Tour "Sei di Corvi" di Leigh Bardugo


In questo momento sono in viaggio per raggiungere Roma per partecipare al RARE, ma non vi lascio a bocca asciutta e vi propongo la mia recensione di Sei di corvi di Leigh Bardugo.

Titolo: Sei di Corvi
Titolo originale: Six of Crows
Autore: Leigh Bardugo
Serie: Sei di corvi (#1)
Data Pubblicazione: 24 Settembre 2019
Casa Editrice: Mondandori
Genere: Fantasy (M/F)
Prezzo: €8.99 (ebook) - €17.90 (cartaceo)
Pagine: 440
Dove comprarlo: Amazon

A Ketterdam, vivace centro di scambi commerciali internazionali, non c'è niente che non possa essere comprato e nessuno lo sa meglio di Kaz Brekker, cresciuto nei vicoli bui e dannati del Barile, la zona più malfamata della città, un ricettacolo di sporcizia, vizi e violenza. Kaz, detto anche Manisporche, è un ladro spietato, bugiardo e senza un grammo di coscienza che si muove con disinvoltura tra bische clandestine, traffici illeciti e bordelli, con indosso gli immancabili guanti di pelle nera e un bastone decorato con una testa di corvo. Uno che, nonostante la giovane età, tutti hanno imparato a temere e rispettare.

Cosa ne penso...

Sei di corvi ci porta nelle vite di una banda di ladri davvero singolare che vive nella parte più malfamata della città di Ketterdam.
Le prime cinquanta pagine possono sembrare un po' "lente", ma sono fondamentali per la comprensione della storia e dopo averle superate il libro prende il volo tenendo il lettore con il fiato sospeso e alimentando l'immensa curiosità di sapere cosa succederà.
Si tratta di un romanzo corale dove ogni personaggio ha un suo identikit ben dettagliato. Attraverso la narrazione in terza persona possiamo sbirciare tutti e sei i punti di vista dei personaggi principali e le loro interazioni aggiungono poi ulteriori tasselli al puzzle. In questo modo l'autrice riesce a farceli conoscere piuttosto approfonditamente, scelta che potrebbe sembrare dispersiva, ma il risultato ottenuto è invece superbo

martedì 24 settembre 2019

Review Party "Il Re malvagio" di Holly Black + Recensione "Il Principe crudele"


Per festeggiare la pubblicazione de Il Re malvagio di Holly Black abbiamo organizzato un favoloso Review Party e nella mia tappa troverete anche la recensione del primo volume della serie: Il Principe crudeleDopo averlo letto ed amato non potevo assolutamente non scoprire come sarebbe continuata l'avventura di Jude!
P.S. per poter affrontare la lettura de Il Re malvagio è indispensabile aver letto il primo romanzo! La recensione del secondo volume potrebbe contenere piccoli spoiler del primo.

Titolo: Il Re malvagio
Titolo originale: The Wicked King
Autore: Holly Black
Serie: The Folk of the Air (#2
Data Pubblicazione: 24 Settembre 2019
Casa Editrice: Mondandori
Genere: Fantasy (M/F)
Prezzo: €9.99 (ebook) - €19.00 (cartaceo)
Pagine: 276
Dove comprarlo: Amazon

Per tenere al sicuro il fratello più piccolo, Jude è stata costretta a legare a sé Cardan, il re malvagio, mettendogli a disposizione, in cambio, il proprio potere, indispensabile per mantenere saldo il trono. Ma per la ragazza la convivenza con lui non è affatto semplice, visto che alla già difficile situazione della corte, dove le alleanze sono tutto tranne che stabili, si somma l'estrema imprevedibilità di Cardan. Quest'ultimo, infatti, incapace di liberarsi della fascinazione che prova per Jude, fa di tutto per umiliarla e comprometterne la credibilità. Inoltre, qualcuno di molto vicino alla ragazza sta per tradirla, minacciando la sua vita e quella di chiunque lei ami. Venuta a conoscenza del pericolo imminente, Jude, sempre in lotta coi suoi sentimenti per Cardan, si lancia alla ricerca del traditore...

Cosa ne penso...

Holly Black ci trasporta in un mondo fatato dove non incontriamo gentili fatine alla Trilly, ma creature spietate pronte a tutto e con una grande fame di potere
Le prime pagine ci mostrano il passato della nostra protagonista, quali eventi l'hanno strappata dal mondo mortale per portarla in quello magico e che ci permettono di comprendere meglio i suoi comportamenti futuri. Chi è oggi Jude dipende interamente dal fatidico giorno in cui uno sconosciuto è piombato nella casa della sua famiglia e ha sconvolto totalmente la sua vita e quella delle sorelle.
La protagonista si contraddistingue per la sua forza e tenacia, non è intenzionata a farsi sottomettere da nessuno e questa è causa dei suoi plurimi guai. Una mortale dovrebbe cercare di non farsi notare troppo per poter sopravvivere in un mondo dove non ha alcun potere, ma quando si parla di Jude il buon senso finisce a gambe all'aria. In questo modo attira l'attenzione del Principe Cardan, il figlio del Sommo Re, noto per la sua cattiveria. Si tratta di un personaggio che rimane misterioso per l'intero romanzo, nemmeno una volta giunti all'ultima pagina si può affermare di averne compreso qualche sfaccettatura e promette di sicuro tante sorprese.
Un pregio di questo romanzo sta proprio nel fatto che nulla è prevedibile, non ci si può fidare di nessuno se non di se stessi e il colpo di scena fatale è sempre dietro l'angolo.

lunedì 23 settembre 2019

Blogtour "La corte di ali e rovina" di Sarah J. Maas: Dreamcast


Ieri vi ho proposto la mia recensione spoiler free (QUI) di La corte di ali e rovina della magica Sarah J. Maas e oggi vi illustro il Dreamcast che, a mio modesto parere, sarebbe perfetto per una trasposizione cinematografica del romanzo!

Titolo: La corte di ali e rovina
Titolo originale: A court of wings and ruin
Autore: Sarah J. Maas
Serie: La corte di rose e spine (#3)
Data Pubblicazione: 17 Settembre 2019
Casa Editrice: Mondandori
Genere: Fantasy (M/F)
Prezzo: €9.99 (ebook) - €18.90 (cartaceo)
Pagine: 684
Dove comprarlo: Amazon

Feyre è determinata a raccogliere il maggior numero di informazioni possibile sui piani di Tamlin e del Re di Hybern che minacciano di mettere Prythian in ginocchio. Per questo si è separata dall'uomo che ama e ha fatto ritorno alla Corte di Primavera. Ma per poter portare a termine il suo piano, dovrà tessere una fitta trama di inganni e tenere a bada il suo desiderio di vendetta. Sa bene, infatti, che un solo passo falso potrebbe condurre non soltanto alla sua rovina ma a quella di tutto il suo mondo. La ragazza sa anche che il Re di Hybern non si fermerà davanti a nulla, perciò, a mano a mano che la guerra si avvicina, dovrà decidere di chi fidarsi e cercare alleati nei posti più inaspettati.


Dreamcast

I personaggi presenti all'interno del romanzo sono davvero tanti quindi ho pensato di proporvi i principali, gli immancabili.
Aspetto una valanga di commenti con i vostri pareri e suggerimenti, mi raccomando!

Fayre
Alycia Debnam-Carey

domenica 22 settembre 2019

Review Tour "La corte di ali e rovina" di Sarah J. Maas


Non vedevo l'ora di parlavi di La corte di ali e rovina di Sarah J. Maas e finalmente è giunta l'ora!
Siamo arrivati al terzo capitolo della serie La corte di rose e spine che rappresenta la conclusione della storia che vede come protagonista la nostra cara Feyre
Voci di popolo sostengono che i volumi successivi saranno incentrati su alcuni dei personaggi secondari fino ad ora incontrati e lasciatevi dire che non sto nella pelle!

Titolo: La corte di ali e rovina
Titolo originale: A court of wings and ruin
Autore: Sarah J. Maas
Serie: La corte di rose e spine (#3)
Data Pubblicazione: 17 Settembre 2019
Casa Editrice: Mondandori
Genere: Fantasy (M/F)
Prezzo: €9.99 (ebook) - €18.90 (cartaceo)
Pagine: 684
Dove comprarlo: Amazon

Feyre è determinata a raccogliere il maggior numero di informazioni possibile sui piani di Tamlin e del Re di Hybern che minacciano di mettere Prythian in ginocchio. Per questo si è separata dall'uomo che ama e ha fatto ritorno alla Corte di Primavera. Ma per poter portare a termine il suo piano, dovrà tessere una fitta trama di inganni e tenere a bada il suo desiderio di vendetta. Sa bene, infatti, che un solo passo falso potrebbe condurre non soltanto alla sua rovina ma a quella di tutto il suo mondo. La ragazza sa anche che il Re di Hybern non si fermerà davanti a nulla, perciò, a mano a mano che la guerra si avvicina, dovrà decidere di chi fidarsi e cercare alleati nei posti più inaspettati.

Cosa ne penso...

Sarah J. Maas ha compiuto anche questa volta una magia. Dopo essere rimasti esterrefatti dal finale di La corte di nebbia e furia e temere per il futuro della nostra Feyre, ci troviamo di fronte ad un degno seguito ricco di sorprese ed avvenimenti.
La protagonista è fuggita con Tamlin per salvare il suo vero amore e la sua vera corte. Fingere di essere chi non è rappresenta una dura prova, soprattutto quando si è circondati dai nemici. La paura di essere smascherata provoca anche nel lettore livelli di ansia da record quindi le vostre emozioni saranno prese in ostaggio sin dalle prime pagine.
Discutere della dinamiche vissute è assolutamente vietato, anche il minimo dettaglio potrebbe rappresentare uno spoiler. Rimanendo sul vago posso affermare che la vicenda si sviluppa in un turbine di eventi che lasciano costantemente con il fiato sospeso. Forse alcuni avvenimenti sono filati un po' troppo lisci, ma le magagne sono talmente tante che magari l'autrice ha avuto pietà di loro. 

venerdì 6 settembre 2019

Anteprima "Imago" di N.R. Walker

Sbarca in Italia una nuova serie firmata N.R. Walker che sarà inaugurata da Imago, la cui pubblicazione è prevista per il prossimo 9 Settembre.
L'autrice è una delle mie preferite e non vedo l'ora di tuffarmi in questa nuova avventura!

Titolo: Imago
Titolo originale: Imago
Autore: N.R. Walker
Serie: Imago (#1)
Data pubblicazione: 9 Settembre 2019
Casa Editrice: Triskell Edizioni 
Collana: Rainbow
Traduzione: Micol Mian
Genere: M/M (Contemporaneo)
Prezzo: €3.99 (-25% su Amazon)
Formato: ebook
Pagine: 180
Dove comprarlo: Amazon

Lawson Gale, geniale lepidotterologo introverso e nerd, è un esperto di farfalle. Si trova in una piccola cittadina della Tasmania a cercare, per conto di un vecchio professore, una specie sfuggente che potrebbe anche non esistere. 
La guardia forestale Jack Brighton è un tipo normalissimo che ama la sua vita nella sonnolenta cittadina di Scottsdale. Tra la sua Border collie, Rosemary, il lavoro e qualche buon amico, ha quanto gli basta per non sentirsi solo. 

martedì 3 settembre 2019

Recensione "Il Palazzo d'Estate e altre storie" di C.S. Pacat


C.S. Pacat torna a farci sognare con la raccolta di novelle Il palazzo d'Estate e altre storie
Per apprezzarne la lettura è indispensabile aver letto la serie Captive Prince ;)

Titolo: Il Palazzo d'Estate e altre storie
Titolo originale: The Summer Palace and Other Stories: A Captive Prince Short Story Collection
Autore: C.S. Pacat
Serie: Captive Prince - Novelle
Data pubblicazione: 20 Agosto 2019
Casa Editrice: Triskell Edizioni
Collana: Reserve
Traduzione: Claudia Milani
Genere: M/M (Storico fantastico)
Prezzo: €3.99 (ebook)
Pagine: 137
Dove comprarlo: Amazon

In questa raccolta di racconti, C.S. Pacat ci riporta nel mondo di Captive Prince ripresentandoci alcuni dei personaggi secondari già introdotti nei tre volumi principali della serie. 
Fugace è l’innocenza segue la nascita della storia tra Jord e Aimeric e presenta entrambi i personaggi sotto una luce inedita velata di malinconia. 
Da molti considerato il vero epilogo alla serie, Il palazzo d’estate riprende una conversazione tra Laurent e Damen e li segue durante una breve vacanza a Lentos, dove avranno l’occasione di mettere finalmente a nudo i propri sentimenti… e non solo quelli. 
Le avventure di Charls, il mercante di stoffe veriano è il più divertente dei quattro racconti e ci propone una nuova avventura dei due Charls, il Vecchio e il Giovane, durante un viaggio attraverso la provincia di Aegina. 
Infine, Il prediletto narra la storia di Ancel e della sua ascesa a corte, presentandocelo sotto una luce del tutto inaspettata.


Cosa ne penso...


Captive Prince è una delle serie più belle che io abbia letto fino ad ora e tornare nel mondo di Damen e Laurent è stato davvero emozionante.
Tra le storie narrate quella di maggior rilievo per noi eterne romantiche è sicuramente quella che ci mostra l'evoluzione del rapporto della coppia d'oro e che rappresenta il vero e proprio epilogo della loro storia. I fan della love story più combattuta dei tempi forse non erano rimasti del tutto soddisfatti dal finale de L'ascesa dei Re, ma con questo incontro al Palazzo d'Estate i loro cuori troveranno finalmente la pace. L'interazione tra Laurent e Damen è in un certo senso tutta nuova, probabilmente favorita dal potersi finalmente amare in tranquillità
La Pacat ci permette di curiosare in un momento molto intenso tra i due e lo fa, come sempre, con grande maestria. Preparate i vostri cuori a spiccare il volo!

Anteprima "Il fantasma non ha pagato il conto" di Josh Lanyon

La vostra astinenza da Josh Lanyon sta ufficialmente per finire!
Esce oggi Il fantasma non ha pagato il conto, secondo volume del famosissimo Il fantasma dai calzini gialli uscito qualche annetto fa sempre grazie a Triskell Edizioni.
Perry e Nick sono tornati ;)

Titolo: Il fantasma non ha pagato il conto
Titolo originale: The Ghost had an early check-out
Autore: Josh Lanyon
Serie: Il fantasma dai calzini gialli (#2)
Data pubblicazione: 3 Settembre 2019
Casa Editrice: Triskell Edizioni 
Collana: Rainbow
Traduzione: Raffaella Arnaldi
Genere: M/M (Mystery)
Prezzo: €3.99
Formato: ebook
Pagine: 190
Dove comprarlo: Amazon

Vivere e disegnare a Los Angeles. 
L’artista Perry Foster, che adesso vive a L.A. insieme all’ex Navy SEAL Nick Reno, va in soccorso dell’eccentrico Horace Daly, leggendaria star di film classici dell’orrore come Perché non muori, mia dolce? e Sette spose per sette demoni.